Documento di valutazione dei rischi (DVR) ex D.lgs. 81/08 a condizioni agevolate!

La collaborazione già avviata con SEKURITALIA (azienda attiva su tutto il territorio italiano e specializzata nella sicurezza sui luoghi di lavoro, antincendio e sanificazioni ambientali) si amplia con un servizio completo per la redazione del DVR (documento di valutazione rischi). Con questo ulteriore accordo, le Adv interessate potranno accedere a condizioni agevolate per la redazione del DVR.

Carissimo Titolare,

sollecitati da alcune Agenzie, abbiamo ampliato la collaborazione già iniziata con SEKURITALIA (azienda attiva su tutto il territorio italiano e specializzata nella sicurezza sui luoghi di lavoro, antincendio e sanificazioni ambientali), allo scopo di mettere a disposizione delle AdV condizioni agevolate per la redazione del DVR (documento di valutazione rischi).

Il D.Lgs. 81/2008 stabilisce infatti gli adempimenti e le misure di prevenzione e protezione per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. All’interno di un’azienda la prima figura incaricata di garantire la sicurezza sul lavoro è il datore di lavoro.

Tra gli adempimenti della sicurezza sul lavoro, la predisposizione del DOCUMENTO di VALUTAZIONE dei RISCHI è il primo compito che spetta al datore di lavoro al fine di attestare tutte le misure di prevenzione e protezione adottate. L’obbligatorietà di questo documento è sancita dal D.lgs. 81/08 e dev’essere redatto da tutte le aziende con almeno un lavoratore.

Il D.V.R. rappresenta la prima mappatura dell’azienda e stabilisce la modalità di esecuzione delle attività lavorative, individuando le misure di sicurezza, sia di carattere preventivo che protettivo da attuare, nonché la formazione e l’informazione dei lavoratori.

A prescindere dall’obbligo normativo imposto dall’art 17 del D.Lgs. 81/08 per cui sono applicate sanzioni in caso di mancata o incompleta elaborazione del D.V.R. da un minimo di € 3.000 fino ad un massimo di € 15.000 di ammenda al datore di lavoro e pene detentive fino a otto mesi, è un dovere morale garantire ai propri lavoratori tutte le misure di sicurezza prevedibili per evitare infortuni e, nel lungo termine, malattie professionali.

ATTIVITA’ PREVISTE

A) DVR- PROCEDURE STANDARDIZZATE comprensivo di:

  • Valutazione dei rischi con metodo della matrice di rischio
  • Check list rischio videoterminalista
  • Check list rischio incendio
  • Inserimento dati infortuni ultimo triennio
  • Elaborazione organigramma aziendale con individuazione e descrizione dei gruppi omogenei
  • Elaborazione delle planimetrie di emergenza con indicazione delle vie di fuga, presidi antincendio, cassetta p.s., quadro elettrico. (fornite inizialmente in formato CAD da parte del cliente) e dei comportamenti da tenere in caso di evacuazione
  • Elaborazione modulistica gestionale

Costo riservato: € 330 per Sede

B) Documento di VALUTAZIONE RISCHIO STRESS DI LAVORO CORRELATO Documento obbligatorio per tutte le aziende italiane a partire da gennaio 2011 (scadenza ogni 2 anni per le aziende a basso rischio)

Costo riservato: € 145 per Sede

Costo riservato: per DVR + Rischio stress € 460 per Sede

Sekuritalia ha inoltre previsto la possibilità di effettuare i corsi di formazione sulla sicurezza, con modalità che potranno essere comunicate successivamente in base al numero di partecipanti.

Per velocizzare la valutazione delle Vs. esigenze, vi preghiamo di compilare il seguente questionario che ci consentirà di ricontattarvi nel più breve tempo possibile:

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI

E' possibile in ogni caso prenotare il servizio o richiedere maggiori informazioni scrivendo a info@partnersolution.it.

Restiamo disponibili per maggiori informazioni e Ti rinnoviamo i più cordiali saluti da tutto lo Staff Partner Solution.